Crea sito

Baci di dama

Un’altra ricetta del corso di cucina tipica territoriale… I baci di dama…

Ingredienti:

70g Farina 00
70g di nocciole tostate e tritate
50g Zucchero
50g di burro ammorbidito

cioccolato fondente q.b.

Unire tutti gli ingredienti tranne il cioccolato e lavorare velocemente come se fosse una pasta frolla, appena riusciamo a farmare la palla lasciare riposare per almeno un’oretta

Finito il tempo di riposo della pasta, ricavare dal composto delle palline e lasciarle cadere su una placca da forno unta e far cuocere a 160° sino a quando non si saranno appena dorate, ci vorranno circa 20 minuti. Mentre si raffreddano far sciogliere il cioccolato (nel micro, a bagnomaria… come volete) e lasciarlo intiepidire prima di utilizzarlo per unire il bacio.

Una ricetta scritta in piccolo da un anziano pasticcere recita… tutti gli ingredienti in egual proporzione, a voi preparare quella che preferite…

ops… dimenticavo… possono esser preparati con nocciole oppure con mandorle… 🙂

Tags: , ,

Seguimi anche via feed oppure su facebook

clicca il pulsante qui sotto, è gratis

3 Responses to “Baci di dama”

  1. 4 settembre 2011 at 00 #

    semplicemente uniciiii… tipici della mia regione…bravissima…ogni tua ricetta è sempre un successoooneee

    ciao dany

    • 4 settembre 2011 at 00 #

      ciao!!! Sono semplici da fare, unico riguardo che bisogna avere è non toccarli appena fuori dal forno, primo perchè sono ancora troppo morbiti e si disfano e secondo perchè SCOTTANO!!! io mi sono ustionata la lingua perchè non ho saputo resistere ad assaggiarne una metà!!! Son felice che le ricette … funzionino… !!! Un bacione, ciao

  2. anto62
    24 febbraio 2012 at 00 #

    che bella l’opzione stampa ……..mi fido delle tue ricette
    vado a farli …… per lunedì devo fare un bel po’ di biscotti
    un bacio
    anto62