Frittata con cipolle al forno

Oggi frittata con cipolle al forno ma anche con gli asparagi, due ricette semplici che se preparate in una teglia bassa possono servire per contorno ad un aperitivo perchè sono l’ideale per essere scubettate, basta infilzare in ogni cubetto uno stecchino, una forchettina di quelle da aperitivo o una bandierina e sarà subito piu’ allegra la nostra pausa.

Una ricetta veloce, anche se non dovrebbe chiamarsi frittata perchè è fatta in forno e non fritta… ma se qualcuno sa dirmi come dovrei chiamarla in modo corretto sarei felice di saperlo.

Ingredienti per 6 persone:
8 uova
2 cipolle dorate di media grandezza
latte mezzo bicchiere
pane grattugiato 4 cucchiai
parmigiano grattugiato una manciata abbondante
una noce di burro
elio evo q.b.
sale e pepe q.b.

In una padella far stufare con la noce di burro ed un filo d’olio evo le cipolle tagliate a julienne, farle stufare a fuoco lento sino a quando non avranno perso la loro acqua, ci vorranno circa 20 minuti…
Nel frattempo, sbattere le uova in una terrina, ed aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare bene.
Preparare il forno caldo a 180° ed imburrare uno stampo da plumcake o una teglia piccolina, ad esempio l’altra della foto ha le dimensioni di circa 20x20cm.
Quando le cipolle saranno cotte ed intiepidite, unirle alle uova e versare tutto nella teglia, infornare e lasciar cuocere per 20 minuti circa. La prova stecchino è l’ideale.

L’altra frittata che vedete nella foto è fatta con gli asparagi, in modo molto simile.

Ingredienti per 6 persone:
8 uova
1/2 kg di asparagi da pulire
1/2 cipolla dorata di media grandezza
latte mezzo bicchiere
pane grattugiato 4 cucchiai
parmigiano grattugiato una manciata abbondante
una noce di burro
elio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Pulire gli asparagi e farli cuocere a vapore, lasciandoli ancora croccanti e poi tagliarli a rondelle, le punte possono servire da decorazione oppure potete fare come ho fatto io usarle esattamente come il gambo.
Fare soffriggere la cipolla con burro ed olio ed unire gli asparagi, farli saltare in padella per farli insaporire e sistemare di sale e pepe.
Nel frattempo, sbattere le uova in una terrina, ed aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare bene.
Preparare il forno caldo a 180° ed imburrare uno stampo da plumcake o una teglia piccolina, ad esempio l’altra della foto ha le dimensioni di circa 20x20cm.
Quando gli asparagi saranno cotti ed intiepiditi, unirli alle uova e versare tutto nella teglia, infornare e lasciar cuocere per 20 minuti circa. La prova stecchino è l’ideale.

Tags: , ,

4 Responses to “Frittata con cipolle al forno”

  1. 18 maggio 2012 at 00 #

    Bellissima questa frittata :)

  2. 21 maggio 2012 at 00 #

    io la chiamerei frittata lo stesso… se vuoi fare un po’ la sciccosa, puoi chiamarla flan…credo^^
    Quella alla cipolla è una delle mie preferite!

Leave a Reply

Powered by AlterVista