Crea sito

Frittelle con fiori d’acacia

Questa ricette delle frittelle con fiori d’acacia è di Catia, in realtà è tutto frutto di sua mamma, compreso andar a raccogliere i fiori, l’unico compito della mia collega questa volta è stato portarmele in ufficio per poterle assaggiare… 🙂 fotografare e scrivere la ricetta.

frittelle con fiori

Quindi… mille grazie a Maria Teresa, che con questa ricetta partecipa alla raccolta I SAPORI DIMENTICATI di Lia.

fiori d'acacia

Ingredienti:
Fiori di acacia lavati e asciugati g 100/150
La buccia di un limone gratuggiata
100 gr zucchero
1 pizzico di sale
2 uova intere
300 gr farina 00
1 bustina di lievito
½ bicchierino da caffe’ di MARSALA
2 bicchierini da caffe’ di LATTE
Olio di arachide per friggere q.b.

impasto frittelle

frittelle che friggono

Frittelle con fiori d'acacia
frittelle acacia

Mettere in una ciotola, la buccia del limone, lo zucchero, un pizzico di sale, le uova intere e iniziare ad amalgamare poi aggiungere la farina, il lievito, il marsala, il latte e girare di nuovo, infine incorporare i fiori e girare delicatamente.
Nel frattempo accendere olio e portarlo a temperatura, con un cucchiaio da cucina prelevare un po’ di impasto e farlo cadere a pallina nell’olio e friggere, rigirare le frittelle per farle colorire da ogni lato e poi toglierle e fare assorbire l’olio in eccesso su carta assorbente.
Spolverizzare con zucchero a velo e gustare.
Alla prossima ricetta…. ciao

Tags:

Seguimi anche via feed oppure su facebook

clicca il pulsante qui sotto, è gratis

One Response to “Frittelle con fiori d’acacia”

  1. 3 giugno 2013 at 00 #

    mia madre le fa tutti gli anni.. sono un ricordo dell’infanzia.. fanno primavera..
    dolcezza..
    brava
    baci