Crea sito

Gelato alla birra con frutta caramellata

Gelato alla birra con frutta caramellata e fondo di biscotti, un modo diverso per bersi una buona bionda…

Ingredienti per preparare il gelato alla birra:
66cl di birra bionda Baffo d’Oro
150g di zucchero
80g di glucosio

Frutta caramellata:
2 pere belle sode
2 manciate di mirtilli
1 manciata di mandorle (conferirà la croccantezza da mangiare)
5 cucchiai di zucchero di canna

Fondo di biscotto:
20 amaretti
20 biscotti secchi di grandezza media
30 g di burro

Preparazione per il gelato alla birra senza gelatiera.
Avete letto bene, senza gelatiera… alla faccia della mia amica Francesca che dice che non si puo’ fare il gelato senza gelatiera… 🙂 è solo un pochino piu’ difficoltoso ed impegnativo, soprattutto se poi vogliamo farlo con un prodotto alcoolico che di suo già tende a non “congelare”…
Ma veniamo al procedimento… in un pentolino mettere lo zucchero, il glucosio e mezza bottiglietta di birra e far scaldare sino a quando lo zucchero si sarà ben sciolto, togliere dal fuoco e versare in un recipiente d’acciaio (l’ideale sarebbe basso e largo con la possibilità di chiuderlo) bello freddo, meglio se tenuto nel freezer per un paio d’ore e poi aggiungere anche la restante birra freddissima, versandola adagio in modo da non farle fare schiuma.
Far raffreddare completamente il liquido e coprire il recipiente e riporre in freezer per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo estrarre dal freezer e mettere il contenuto in un mixer potente e frullare, vedrete che poco alla volta inizierà a formarsi il vostro gelato bello e cremoso. Rimettere in freezer e lasciare riposare per altre 4 ore e ripetere la stessa operazione, a questo punto dovreste aver ottenuto un gelato cremoso, dalla consistenza morbida che rimetterete in freezer sino a quando non dovrete servirlo.

Preparare il fondo di biscotti mettendo tutti gli ingredienti nel mixer, e poi stenderli in una teglia da forno, facendo cuocere per 5 minuti a 180° per far ben compattare, se volete che poi siano belli regolari metterli in forno già tagliati con l’aiuto di un coppapasta.

Nel frattempo pulite le pere e tagliatele a cubetti, preparare una padella rovente, mettere lo zucchero e iniziare a farlo sciogliere e poi inserire la frutta, a me piace ancora morbida ma se la volete piu’ croccante fate ben caramellare.

Servire mettendo in un piatto il fondo di biscotto, un paio di cucchiai di frutta per persona e una pallina di gelato alla birra. Per decorare sbriciolate un po’ di fondo di biscotto.

 Ovviamente potrete variare la frutta a vostro piacimento e se avete la gelatiera… ovviamente usatela! Sarà tutto piu’ semplice.

Tags: ,

Seguimi anche via feed oppure su facebook

clicca il pulsante qui sotto, è gratis

3 Responses to “Gelato alla birra con frutta caramellata”

  1. 14 giugno 2012 at 00 #

    una preparazione di classe come sempre! bravissima Ale

    • 14 giugno 2012 at 00 #

      sicuro di non prendermi in giro? 😛 ciao Stefano, grazie

  2. 29 giugno 2012 at 00 #

    Un gelato insolito. Brava Ale.