Gemelli con le fave

Share:
Condividi

Una pasta un pochino diversa dal solito, una carbonara rivista e corretta…

Gemelli con le fave
Ingredienti per 6 persone:
500g di pasta Gemelli
250g di fave pulite (bisogna togliere anche la pelle) e sbollentate per 5 minuti in acqua bollente
6 fette spesse di pancetta affumicata
parmigiano reggiano q.b.
pecorino toscano non stagionato q.b.
200g di panna
3 tuorli
1 cipolla bianca tagliata a julienne

Mettere la cipolla a brasare, con un po’ di acqua e sale per circa 15-20 minuti.
In una terrina mettere la panna, i tuorli ed un po’ di parmigiano, mixare o sbattere gli ingredienti con la frusta ed aggiungere sale e pepe q.b.

Nel frattempo far bollire l’acqua e salarla per la cottura della pasta.
Far diventare croccante la pancetta facendola cuocere in padella, eliminarne il grasso che si è sciolto, aggiungere la cipolla stufata, le fave ed il mix con la panna.

Unire tutti gli ingredienti alla pasta scolata al dente, aggiungere mezzo mestolino d’acqua di cottura e far saltare in padella, servire con abbondante pecorino a scaglie.

Share:
Condividi

Tags: , , , ,

Seguimi anche via feed, via twitter oppure su facebook

clicca il pulsante qui sotto, è gratis

3 Responses to “Gemelli con le fave”

  1. 29 febbraio 2012 at 00 #

    Ciao Ale, dovrò aspettare un po’ a farla perché ora le fave fresche non le trovo ma me la segno in effetti non ho mai provato a condire la pasta e mi piace molto la combinazione, in questo momento devo aggiungere meno male che non c’è la foto altrimenti… che fame!
    a presto Alejandra

  2. 29 febbraio 2012 at 00 #

    Ma le fave già si trovano? Fantastico, le vado a comprare subito e complimenti a te per questa buonissima ricetta. La pancetta… la morte loro!

  3. 1 marzo 2012 at 00 #

    mi piace questa carbonara alternativa! appena trovo le fave la provo!

Leave a Reply