Pasta fredda con verdura

Share:
Condividi

Anche se l’estate è quasi finita, questa pasta fredda con verdura è ottima e la si può mangiare anche tiepida o calda, anche se fredda secondo me è migliore e la si puo’ preparare anche con anticipo cosi’ da non dover spadellare all’ultimo momento… il segreto è usare delle buone verdure, se sono quelle del nostro orto tanto meglio, altrimenti cercatele belle sode ed avrete un risultato strepitoso.


In estate preparavo normalmente l’insalata di riso ma da quando ho iniziato a preparare questa pasta fredda con verdura a casa mia non l’ho piu’ riproposto… ed eccovi la mia ricetta alla quale ovviamente potrete aggiungere o togliere verdure che magari non vi piacciono molto…

Ingredienti per 4 persone:
250g di pasta tipo farfalle
2 zucchine
2 carote
1 peperone giallo
1 busta di mozzarelline
20 pomodorini
qualche foglia di basilico
olio extra vergine d’oliva

Visto il periodo di crisi è meglio (secondo me) se cerchiamo di acquistare tutti prodotti italiani… cercando di darci una mano tra noi…

Tagliare tutte le verdure, a striscioline il peperone, a rondelle le zucchine e le carote, far cuocere tutte le verdure divise con un filo d’olio e sistemarle di sale e pepe. Nel frattempo far cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla due minuti prima che raggiunga la cottura. Metterla in una capiente terrina, oliarla leggermente in modo che non si attacchi e lasciarla raffreddare, in questo modo non diventerà “slavata” come quando la si raffredda sotto l’acqua corrente perdendo sale ed amido, e nello stesso tempo raggiungerà la cottura raffreddandosi, insomma avrà piu’ gusto!
Tagliare in 4 i pomodorini, metterli in una terrina, salarli, mescolarli bene ed attendere una decina di minuti, se faranno acqua la butteremo se invece rimarranno asciutti (questo dipende dalla qualità dei pomodorini e dal loro grado di maturazione) li olieremo, aggiungeremo le mozzarelline tagliate a metà e delle foglie di basilico spezzettate per profumare e lasceremo insaporire per alcuni minuti.
Quando la pasta sarà fredda o tiepida uniremo tutti i nostri ingredienti e presenteremo in tavola con un ciuffetto di basilico per decorazione.


volendo si puo’ aggiungere a questa preparazione del tonno, ma anche altre verdure come la melanzana…
Buon appetito.

Share:
Condividi

Tags: , , , , ,

Seguimi anche via feed, via twitter oppure su facebook

clicca il pulsante qui sotto, è gratis

8 Responses to “Pasta fredda con verdura”

  1. 1 settembre 2012 at 00 #

    Anche da me la pasta fredda è fatta con le farfalle. Oppure fusilli.
    Buona buona!

    • 1 settembre 2012 at 00 #

      farfalle e fusilli!!! Anche da me… :) Si sposeranno meglio o sarà solo gusto? Mah… ciao, grazie per la visita.

  2. 2 settembre 2012 at 00 #

    Meraviglia questa pasta! Io la faccio in modo molto simile e .. confesso: ci metto anche cerchi di cipolla rossa a crudo: mmmm!!!
    Ti abbraccio carissima
    A presto

    • 2 settembre 2012 at 00 #

      Marinella io le cipolle crude non le digerisco e quindi non le metto mai ma anche cromaticamente ci starebbero benissimo, ma tu… non dovevi esser ad un matrimonio??? ciao

  3. 6 settembre 2012 at 00 #

    Ciao,anche questa ricetta ha il tuo tocco di classe;complimenti,Lisa.

  4. 23 settembre 2012 at 00 #

    bella bellaaa! sì pure qui farfalle e fusilli però una volta ho mangiato degli gnocchetti freddi con le melanzane fritte a tocchetti i funghi porcini e pomodorini sbollentati…e non mi sono rifiutata! sono gnocchetti piccoli e carini si chiamano “le chicche” :D

  5. Alessia
    25 settembre 2012 at 00 #

    http://mastikaemastica.blogspot.it/2012/09/di-premi-e-blog-che-mi-piacciono.html

    ti ho citata tra i miei blog versatili preferiti

  6. 27 settembre 2012 at 00 #

    ciao ale buonissima questa pasta, complimenti.

Leave a Reply