Semifreddo ai cachi

Share:
Condividi

Semifreddo ai cachi, un dolce al cucchiaio che ingolosirà grandi e piccini

Una nuova ricetta dolce di Catia, con il frutto autunnale per eccellenza, quello che porta colore nelle nostre compagne, riempiendo i rami degli alberi che lentamente si spogliano delle foglie mettendo in evidenza questo frutto goloso…

INGREDIENTI:

  • 0.500 GR. POLPA DI CACHI
  • 250 GR. ZUCCHERO
  • SUCCO DI 1 LIMONE
  • 250 ML. PANNA MONTATA
  • SCAGLIE DI CIOCCOLATO ( A PIACERE )

PROCEDIMENTO:

Innanzitutto sbucciare i cachi, spappolare per bene la polpa ( magari con l’aiuto di un frullatore con lame in plastica ), montare poi la panna e aggiungere lo zucchero, il limone, la polpa dei cachi e infine a piacimento ( io l’ho fatto ) circa 70 g. di cioccolato fondente a scaglie. Amalgamare bene il tutto e riempire gli stampini che si utilizzano per muffin ( ne usciranno circa 12 ) oppure usare anche teglie, quella per il plum cake ad esempio va benissimo.

Mettere poi in freezer almeno per 3 ore prima di servire.

Per rendere ancora piu’ goloso il semifreddo ai cachi, ho fatto una salsa con i cachi come base del semifreddo facendo cuocere al micronde la polpa di 2 cachi con 80 gr di zucchero per due minuti a  750 w. e poi passato il composto al mixer.

Un dolce al cucchiaio tutto da gustare.

Con questa ricetta Catia partecipa (in ritardo) al contest di Cuocopersonale del mese di novembre,

qui trovate tutti i dettagli per partecipare UN ANNO IN CUCINA CON CUOCOPERSONALE

Share:
Condividi

Tags: , ,

Seguimi anche via feed, via twitter oppure su facebook

clicca il pulsante qui sotto, è gratis

One Response to “Semifreddo ai cachi”

  1. 22 dicembre 2012 at 00 #

    capita a proposito questa ricetta, la farò sicuramente! Buona giornata!

Leave a Reply