Crea sito

Torta bucaneve al cioccolato

Questa torta bucaneve al cioccolato l’ha preparata la mia collega Catia… avevamo preso i ricettari distribuiti gratuitamente all’esselunga e lei ha pensato bene di modificare la ricetta della torta bucaneve e di preparare questa meraviglia

Ingredienti:
Per la base:
300g di biscotti bucaneve o oro saiwa o quelli che piu’ vi aggradano digestive comprese
75g di burro quasi totalmente fuso

Per la farcia:
250g di ricotta
200g di formaggio fresco spalmabile (philadelphia)
200ml di panna liquida
4 cucchiai di zucchero
1 bicchiere scarso di latte
100g di cioccolato fondente
100g di cioccolato al latte
3 fogli di gelatina (circa 12g)

Per decorare:
Oltre ai biscotti bucaneve
Perline argento
o tutto quello che preferite

Mettere da parte 8 biscotti bucaneve per la decorazione, tritare gli altri grossolanamente ed unirli al burro fuso, compattare questo composto sul fondo di una teglia di 24/26 cm e mettere a raffreddare, in modo che il burro si risolidifichi.
Mettere a mollo la gelatina in acqua fredda per circa 5 minuti, nel frattempo scaldare il latte ed aggiungere la gelatina strizzata in modo che si sciolga completamente.
In una terrina mettere ricotta, formaggio e zucchero, e mescolare gli ingredienti bene tra loro. Far sciogliere il cioccolato a fuoco basso con la panna ed unire tutti gli ingredienti dopo aver fatto intiepidire il cioccolato.
Versare tutto il composto nella teglia e mettere in frigorifero per almeno due ore. Prima di servire decorare la torta a piacere.

Ed adesso… non vi resta che gustarne una fetta!!!

Tags: ,

5 Responses to “Torta bucaneve al cioccolato”

  1. 30 agosto 2012 at 00 #

    Complimenti a Catia, quasi un peccata tagliarla!!!
    Oltre che a gustarne una fetta con gli occhi sarebbe da provare a prepararla x guastarla anche con il palato 😉
    Un kiss

    • 30 agosto 2012 at 00 #

      Ciao Federica, se l’è già pappata tutta… sarà il caso che la prepari nuovamente e la porti in ufficio… 🙂 Un bacione anche a te. Ciao

  2. Ilva Giuditta
    1 settembre 2012 at 00 #

    Grazie ed ancora grazie. Spesso trovo torte che hanno l’aria di essere golose in assenza di uova. Importantissimo per me. Molte non hanno necessità del forno. Cosa altrettanto importante in questa stagione. Buon lavoro a tutte voi.
    ILVA

  3. ares
    30 settembre 2012 at 00 #

    Ale, molto interesante sensa il forno e buonissima ……!!!!