Vol au vent alla fonduta

Share:
Condividi

Questi vol au vent alla fonduta sono un classico antipasto delle mie parti, questa è la ricetta preparata ad uno dei corsi di cucina a cui ho partecipato.

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia (io in casa non la faccio…)
200g di formaggio misto ( fontina/fontal o toma ) ma si puo’ fare anche con un tipo solo, anche con il gorgonzola
latte q.b.
un pizzico di farina

Scubettare il formaggio, spolverarlo con un pochino di farina, coprire il formaggio con il latte e lasciarlo in ammollo per 12 ore.
Stendere la sfoglia e tagliare con la formina tanti cerchietti, la metà di questi devono essere forati con uno stampino piu’ piccolo in modo da formare una specie di ciambella, oppure farli quadrati, o triangolari, come piu’ vi aggrada.

   

 

 

Sbattere l’uovo e spennellare prima i cerchi pieni, appoggiare sopra quelli bucati facendo ben combaciare i bordi e rispennellare con l’uovo.
Mettere in forno a cuocere per circa 40 minuti a 200°.

Nel frattempo preparare la fonduta facendo sciogliere i formaggi a bagnomaria, senza far bollire!
Riempire i vol au vent.

Share:
Condividi

Tags: , ,

Seguimi anche via feed, via twitter oppure su facebook

clicca il pulsante qui sotto, è gratis

One Response to “Vol au vent alla fonduta”

  1. 29 gennaio 2013 at 00 #

    Signora mia, sabato ti copio la ricetta!!!! E… nemmeno io preparo la sfoglia… l’ho fatto una volta e sono ancora traumatizzata dalle piegheeee!!!! Ihihih! Un abbraccio, Marta

Leave a Reply